Giovedì 15 dicembre 2011 

17/12/2011

Il commento di Nicola IN3ADW uno degli operatori di IQ3TN

Per la serata del 15.12.2011  sono presenti IN3MNS Giani, IN3XWE Alberto e IN3ADW Nicola. Abbiamo iniziato le operazioni con circa  30 minuti di ritardo sul consueto  causa settaggio/preparazione della stazione per la trasmissione in CW, operata questa volta da Giani. Una 15ina i QSO in CW, Europa e zone limitrofe, lavorando  all'inizio i 40m passando successivamente in 80. Oramai prossimi all'inverno, se le bande alte risultano buone durante le ore diurne (migliori rispetto all'anno precedente), le stesse risultano chiuse nelle ore notturne. La parte SSB ha iniziato invece ad operare con un primo QSO alle ore 22.37 locali, operatori ADW Nicola ed XWE Alberto, riuscendo a creare un piccolo pileup nei primi minuti di operatività. L'accavallarsi delle stazioni è durato, purtroppo, pochi minuti perchè "mamma propagazione" ha ben pensato di andare a nanna presto, lasciando nelle mani di IQ3TN un QRM stabile a S9 (QRN compreso) e qualche altro QSO in zona nord Europa. Ottimo il QSO con DJ8EL con un favoloso 59+40 di media sul nostro s-meter, accompagnato da una modulazione pulita e di piacevole ascolto. QRT come sempre alle ore 24.00 locali (tot. 54 QSO) contenti per aver trascorso un po’ di tempo alla radio con amici.

P.S

bello sentire la gioia di un OM polacco al suo secondo QSO in 80m ed un altro, sempre dalla Polonia, che ricordava di aver operato nel passato da Trento /IN3. 

Pagina 18 di 24 << < 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 > >> 

IQ3TN in QSO with K1RX

IQ3TN 20m recorded by EC1CZL

IQ3TN in QSO with M0CNU