Nuovo arrivo in sala radio 

22/09/2012

Nei giorni scorsi la nostra Sezione ha ricevuto in donazione, con graditissima sorpresa, diverso materiale radioamatoriale che potremo definire, con un termine dei giorni nostri, di tipo "Vintage" (over 20 anni); pezzo forte della partita un Sommerkamp FT-767DX.

Il sig. Orazio V., il gentilissimo donatore, acquistò di seconda mano l’apparato con l’idea di conseguire al tempo stesso la patente di radioamatore. La cosa non ebbe più seguito, portando la radio e la cassetta predisposta per la sua conservazione a dormire per oltre 20 anni. Qualche settimana fa il dono alla nostra sezione. Perché proprio a noi considerato che la sua residenza è in quel di Roma? Da molti anni possiede una casa a Daiano (sopra Cavalese) e considerato che la famosa cassetta giaceva nel garage della casa delle vacanze, ha pensato a noi come la sezione più prossima. GRAZIE.

Il breve excursus storico porta quindi a ieri sera. Una prima accensione dell'apparato, fatta nei giorni scorsi, è stata accompagnata dalle domande: "accendiamo - non accendiamo - funzionerà?". Il "sì" dei volenterosi ha portato la radio ad accendersi timidamente, dando nel contempo in risposta un sonoro "STACKKKK"; immediata la decisione di spegnere. Venerdì 21, in sezione, si riprende coraggio (HI) e con la presenza di vari soci si prova nuovamente a dare alimentazione. Questa volta tutto procede bene ed il passo successivo è quello di collegare l'antenna. Con un minimo di esperienza si girano le manopole, click di qualche tasto e finalmente le voci di altri colleghi radioamatori, prima in 40 e poi in 20m, riempiono con piacere lo shack della nostra sala radio. Seguono un QSO con IS0MPR (grazie per averci risposto, vedi foto QSO) ed un ultimo controllo segnale-radio con Alberto (IN3XWE) da casa sua. Il fascino di una radio d'altri tempi e la soddisfazione degli OM presenti, concludono l'inaspettata serata. A corredo alcune foto; tra queste i risultati del famoso "STACK" (i condensatori). I nostri "tecnici" procederanno più avanti con un'analisi tecnica più approfondita.


Site Map | Versione stampabile | © 2008 - 2017 A.R.I. Sezione di Trento | Powered by mojoPortal | HTML 5 | CSS | Design by styleshout