clicca sull'immagine per ingrandire

PROGRAMMA DELLA GIORNATA
 

PER VEDERE FOTO E FILMATI CLICCA QUI

 

 

 

 

 


 

 


 

CLICCA SULL'IMMAGINE PER
ACCEDERE AL "LOG ONLINE"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

CLICK ON THE PHOTO
FOR THE "ONLINE LOG"


 

Nel 1934 il nostro Presidente Onorario Danilo Briani I2CN assieme ad altri "radianti" trentini fondò la Sezione A.R.I. di Trento come certificato da un documento postumo firmato dai Soci fondatori e da un Attestato a firma del Presidente dell' A.R.I. nazionale Ortona.

Domenica 1 giungo 2014, presso il Centro Formativo di Candriai sul monte Bondone, abbiamo festeggiato l'80° Anniversario di Fondazione della nostra Sezione. Ancora prima delle 09.45, orario di ritrovo previsto, sul posto erano presenti già da un po' alcuni Soci e familiari e l'attività radio sul ponte R6, frequenza adoperata per l'avvicinamento era fervida.

Alle ore 10.00, come da programma, padre Michele IN3LBZ ha celebrato la Santa Messa ed al termine, dopo un breve ringraziamento ai presenti da parte del Presidente di Sezione IN3ADW è stato proiettato un filmato realizzato dal Segretario IN3XWE Alberto, che ha ricostruito, anche se naturalmente a sommi capi, quella che è stata la storia di A.R.I. Trento sin dalla fondazione. "L'immancabile" discorso ufficiale del Presidente di Sezione e l'intervento del Presidente del Comitato Regionale IN3APK Pierluigi hanno preceduto quello che possiamo definire il clou della giornata e cioè l'intervento dell' Ing. Antonio Tagliavini di Bologna che, supportato da una presentazione PowerPoint, ci ha intrattenuto incentrando il suo intervento sulla figura di Gino Nicolao I1AHO, Segretario della nostra Sezione negli anni 50 che trasferitosi successivamente a Milano morì fulminato mentre girava l'antenna della VHF per meglio collegare gli amici trentini che erano in contest, spaziando inoltre sulla storia dell'A.R.I. sia trentina che nazionale e sugli studi e realizzazioni che Gino ha fatto anche al di fuori del settore radioamatoriale.

Oltre all'amico Antonio, abbiamo avuto il piacere di avere presente anche la signora Teresa -vedova di Gino- ed il figlio Umberto che ci ha regalato la rivisitazione fatta da lui di una pubblicazione del padre di 50 anni fa e che farà bella mostra nella nostra biblioteca di Sezione; le parole che Teresa ci ha regalato e che potrete ascoltare CLICCANDO QUI, pensiamo rimarranno una pietra miliare nella storia della nostra Sezione.

Alle 13.00 puntualissimi, tutti a tavola per il pranzo sociale dove alle signore è stata consegnata una rosa bianca ed un ricordo rappresentante un fiore ed una farfalla realizzato da Manuela EMB ed ai Soci un DVD contenente un filmato sulla storia della nostra Sezione (filmato dal quale è stato estrapolato quello proiettato). Al termine del pranzo, nel primo pomeriggio sono stati consegnati alcuni Attestati di iscrizione all' A.R.I. ed il tutto è terminato alle ore 17.00 dopo un momento di intrattenimento.

Il nostro Socio IN3LNC Claudio ha messo a disposizione dei presenti uno spaccato del suo laboratorio con un misuratore automatico di rumore EATON 2075/B con relativa testina gen. di rumore AILTECH 7618 10MHz/18GHz per la misura di preamplificatori RF, convertitori, transverter.

E' stata inoltre allestita una stazione radio HF che operava dai 20 ai 40 metri. (grazie Fabrizio ZNR).

Al termine, sentendo i commenti, tutti contenti. Tutto è filato via alla perfezione ed anche il meteo ci ha aiutato regalandoci una bellissima giornata di sole.

Per vedere foto e filmati CLICCA QUI

VERSIONE ITALIANO


La Sezione A.R.I. di Trento, nata da un’idea di I2CN Danilo Briani che assieme ad altri Radioamatori la fondò nel 1934, per celebrare l’Ottantesimo Anniversario della sua costituzione, istituisce il DIPLOMA A.R.I TRENTO 80 ANNI DI RADIO.
 

•••  VALIDITÀ DEL DIPLOMA  •••

Saranno ritenuti validi i collegamenti o ascolti effettuati dal 1 maggio al 31 luglio 2014 su tutte le bande attribuite al Servizio di Radioamatore nei modi FONIA, CW e DIGITALE. Non saranno validi i QSO tramite Ponti ripetitori, Transponder, Echolink o similari.

I QSO/HRD saranno confermati con una Speciale QSL.
 

  

•••   CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA  •••

Sarà necessario effettuare collegamenti o ascolti con il Nominativo Speciale II3TN, con il Nominativo di Sezione IQ3TN e con almeno 5 Soci della Sezione A.R.I. di Trento, il cui elenco è consultabile nell'apposita pagina dedicata, Sezione e Soci. Ogni Socio potrà essere collegato o ascoltato più volte purché in giorni diversi o, se nello stesso giorno, in bande o modi diversi.

Il Diploma dovrà esser richiesto a “ Sezione A.R.I. di Trento, Via Enrico Conci 86/A, 38123 TRENTO (TN) ” allegando 10 (DIECI) Euro o 10 (DIECI) Dollari. La richiesta dovrà contenere il nominativo del richiedente, nome, cognome ed indirizzo per la spedizione oltre all’estratto Log dei collegamenti o ascolti, riportando per ognuno data, ora, banda o frequenza, modo di emissione e nominativo collegato; per gli SWL si richiede il nominativo del corrispondente.

Per scaricare il Regolamento in formato PDF, clicca sull'icona



 


Il nominativo speciale II3TN è valido anche per il conseguimento del Diploma delle Sezioni

ASC Speciale (SASC) N80TN
 

ENGLISH VERSION

 

A.R.I. Trento was founded in 1934 by Danilo Briani (I2CN) and other pioneer OMs. The Club, in honor of his 80 Year Anniversary, promotes the “80 YEARS OF RADIO – A.R.I. TRENTO AWARD”.
 

•••  PERIOD OF OPERATION  •••

Will be considered valid QSO or SWL report from May 1 to July 31, 2014 on all bands allocated to the Amateur Radio Service in PHONE-MODE, CW and DIGI-MODE. Will not be considered valid QSO via Repeaters, Transponder, Echolink or similar.

They are considered valid exclusively QSO/HRD with Special Callsign II3TN​​, with the Club Station IQ3TN and with at least 5 Members of A.R.I. Trento Club (an updated list of valid Callsign is available HERE).

Multiple QSO with the same A.R.I. Club Member are only valid if made the same day on different Band or Mode, or in different Days.  

QSO/HRD will be confirmed with a Special QSL card.
 

•••        AWARD REQUEST  •••

The Award must be required to “ A.R.I. TRENTO, Via Enrico Conci 86/A, 38123 TRENTO (TN) – ITALY ” with a contribution of 10 EURO or 10 DOLLARS. The request must have the name of the applicant (name, surname and full postal address). For each QSO or Listening (SWL) information about Date, Time, Frequency or Band, Mode and Callsign, must be given.

To download the Award Rules in PDF format, CLICK on the icon

 

 

 

The special call II3TN is also valid for ASC Award:

Special ASC (SASC) N80TN


 


Site Map | Versione stampabile | © 2008 - 2017 A.R.I. Sezione di Trento | Powered by mojoPortal | HTML 5 | CSS | Design by styleshout